Ambiente di lavoro

  • controlla che la parete di fronte alla webcam (alle tue spalle) sia priva di porte e finestre e che non sia troppo scura o colorata in modo troppo vivace;
  • controlla che l’ambiente in cui si svolge la videoconferenza non sia di  passaggio durante la sessione;
  • prevedi delle tende per evitare gli effetti di cambio di luce naturale;
  • controlla che la fonte luminosa dell’ambiente provenga da sopra o di fronte a te: è sconsigliabile avere fonti luce dietro le spalle, ad esempio una finestra esposta al sole;
  • i colori migliori per la parete di fondo sono l’azzurro, il verde-azzurro i toni bianco-grigi, il beige, il grigio chiaro;
  • evita il rosso e i disegni che possono causare riverberi e sfarfallio dell’immagine video;
  • evita il nero e il bianco brillante;
  • evita le superfici lucide e di cristallo che possono riflettere sia la luce che il suono.

Post correlati
Videonetiquette 2a parte
Videonetiquette 3a parte

Antonio Sanguinetti

Autore Antonio Sanguinetti

Più post da Antonio Sanguinetti

Lascia un commento