La Call-To-Action (o CTA) è un elemento strategico per il successo di ogni campagna di marketing e rappresenta la porta di accesso a qualsiasi offerta commerciale online, in particolare per raggiungere gli utenti B2C e B2B e quindi per raggiungere gli obiettivi di marketing.

Sia che tu debba creare un webinar per organizzare dimostrazioni di prodotti o servizi, corsi online o sessioni di formazione, definire una Call-To-Action efficace è senz’altro uno dei passaggi più importanti e delicati.

Ma cosa significa esattamente Call-To-Action”? Queste vengono tipicamente utilizzate per comunicare ai potenziali partecipanti ad un webinar le azioni da effettuare, ad esempio l’iscrizione ad un evento live o l’invito ad una prova gratuita della piattaforma software.

Nelle fasi preliminari di pianificazione di una nuova campagna di vendita, è importante definire già la futura Call-To-Action: questa infatti rappresenterà la base per ogni landing page, per ogni annuncio PPC (es. AdWords) e per ogni campagna DEM.

Qui troverai alcuni utili consigli su come creare le tue Call-To-Action in modo efficace:

  • Acquisisci informazioni sui tuoi utenti.
    Acquisisci informazioni dettagliate sul profilo degli utenti che parteciperanno ai tuoi webinar: questa indagine ti consentirà di capiremeglio le loro esigenze specifiche, quali termini utilizzare, quali domande verranno poste durante il webinar.

  • Identifica i fattori emozionali.
    Il fattore emozionale svolge un ruolo fondamentale in ogni campagna di marketing: questa considerazione vale anche per le Call-To-Action. Scoprire se gli utenti che andrai a coinvolgere nei tuoi webinar sono più sensibili a fattori positivi (es. interesse per novità tecnologiche) o a fattori negativi (es. timore di non disporre di strumenti adeguati alle loro necessità) ti permetterà di indirizzare la scelta delle tue Call-To-Action nella giusta direzione.

  • Lancia un A/B test.
    Fai dei test ideando Call-To-Action con formule differenti e verificane l’efficacia con i tuoi utenti per affinarne sempre più la formulazione: sarà necessario un pò di tempo ma ti aiuterà a capire come migliorare il tuo messaggio.

  • Evidenzia i benefici.
    Se non sarai abbastanza chiaro, o se la tua offerta non sarà percepita come allettante, probabilmente non riuscirai ad attrarre il tuo pubblico.

  • Sii informale.
    Se possibile, non utilizzare termini tecnici e soprattutto non eccessivamente rigorosi per la Call-To-Action: in questo modo l’utente sarà più incoraggiato ad effettuare l’azione.

  • Less is more.
    Questa regola è fondamentale per la definizione della tua Call-To-Action in qualunque contesto: l’utente deve capire il tuo messaggio il più rapidamente possibile.

  • Rivolgiti all’utente in modo diretto.
    La forma passiva è il peggior nemico delle Call-To-Action. Utilizza la forma attiva e termini che inducano all’azione.

  • Ne vale la pena!
    La Call-To-Action deve contenere il messaggio subliminale Ne vale la pena!”: lutente dovrà intuire che aderire a quanto proposto dalla Call-To-Action gli garantirà vantaggi ulteriori rispetto all’offerta.

  • Posiziona le tue Call-To-Action in modo strategico.
    Se organizzi un webinar, fai in modo che questa sia visibile ai partecipanti nel moment giusto e per una durata sufficiente; valuta quale sarà il momento migliore per mostrare la tua Call-To-Action. In ogni caso, assicurati che la Call-To-Action sia coerenti con eventuali messaggi analoghi precedenti e successivi.

  • Crea contenuti di valore.
    Investi tempo, denaro e risorse nella creazione di contenuti di marketing da mostrare in videoconferenza. Il video content marketing – ed i webinar in particolare – svolge un ruolo fondamentale nel raggiungimento di risultati vincenti, a partire dalla fase iniziale (consapevolezza, stimolo dell’interesse), nella fase intermedia (considerazione, intenti) ed infine lultima fase (valutazione, propensione all’acquisto).

  • Cura la grafica dei tuoi webinar.
    Fin dallinizio della presentazione, devi essere convinto della potenzialità del webinar per convertire i partecipanti in clienti. Che strategia utilizzare? La prima impressione percepita conta molto: la grafica ed il design dei tuoi webinar dovranno essere accurati e professionali sin nella pagina di iscrizione, nella sala d’attesa (Lobby room) e nell’interfaccia di apertura in diretta live.

     

Richiedi ora una demo gratuita: un ns. tutor ti mostrerà SkyMeeting in azione e potrai scoprire le principali funzionalità della piattaforma ed ottenere una consulenza gratuita sulla soluzione più adatta alle tue esigenze.

Antonio Sanguinetti

Autore Antonio Sanguinetti

Più post da Antonio Sanguinetti

Lascia un commento