Che vi stiate apprestando a tenere un seminario tecnico o a realizzare una presentazione di vendita, che siate esperti coach o trainer alle prime armi, è  probabile che vi sentiate ansiosi nel momento in cui state per avviare il meeting e incontrare online persone che si aspettano da voi una comunicazione professionale.
Sapete bene che l’impressione conta molto: dovete apparire competenti e sicuri, anche se non vi sentite completamente a vostro agio.
Ecco, allora, alcuni semplici consigli che vi possono aiutare ad iniziare bene il vostro meeting, partendo col piede giusto e rafforzando fin da subito l’immagine di professionalità vostra e del vostro marchio.
1. Preparate bene il meeting: l’improvvisazione è sempre pericolosa. Organizzate bene il contenuto della vostra presentazione e stilate una scaletta che ricalchi la struttura logica del vostro discorso;
2. Siate puntuali: il semplice iniziare in tempo lancia un messaggio molto importante: che date valore al vostro tempo e quello delle dei vostri interlocutori. Siate i primi ad entrare nel meeting e accogliete i partecipanti man mano che entrano,  dando loro il benvenuto e chiamandoli per nome;
3. Parlate forte e chiaro: non borbottate, non fate scendere il volume e il tono della voce man mano che procedete nel discorso;
4. Evitate i tic: tenete lontane le mani dal vostro volto e non fate gesti che rendano evidente il vostro nervosismo. Gesticolare va bene, ma con moderazione;
5. Curate l’apertura: un buon avvio mette a proprio agio i partecipanti e li rende più disponibili ed interessati. Raccontate un aneddoto, citate un aforisma, o trovate un altro tipo di apertura che sia coerente con il tipo di meeting che state progettando e con il vostro stile.

Antonio Sanguinetti

Autore Antonio Sanguinetti

Più post da Antonio Sanguinetti

Lascia un commento