Tecnologia all’avanguardia. Comunicazioni più sicure.

SkyMeeting utilizza tecnologie innovative per garantire un servizio con i più elevati standard di qualità e sicurezza.

Infrastruttura più sicura

SkyMeeting è residente su server remoti, costantemente aggiornati ai più recenti standard tecnologici e ospitati presso Internet Data Center dotati di avanzati sistemi di sicurezza, ridondanza, back-up e disaster recovery, con disponibilità di banda per decine di migliaia di connessioni contemporanee.

Disponibilità e aggiornamento costanti

La piattaforma è disponibile 24/7; SkyMeeting garantisce uno SLA (Service Level Agreement) in componenti di infrastruttura (accesso Internet, firewalling, LAN interna, facility management e hardware) ed applicativi pari al 99,5% su base annua.

Cifratura dati

SkyMeeting utilizza server sicuri con trasferimento crittografato dei dati tramite il protocollo di connessione SSL (Secure Socket Layer), che cifra e codifica tutto lo scambio di informazioni trasmesso tra il server ed il browser e garantisce l’integrità dei dati scambiati.

Autenticazione utente

L’accesso alle aree utenti e amministratori è protetto da password; ogni flusso audio/video ed ogni trasferimento dati effettuato durante le sessioni di videoconferenza è criptato e assolutamente sicuro e inaccessibile ad utenti non autorizzati.

Privilegi utente

SkyMeeting consente di configurare i diritti e/o eventuali restrizioni di accesso ai contenuti e ai meeting direttamente dal pannello di controllo amministratore.

Report Accessi

SkyMeeting consente di monitorare la partecipazione alle sessioni mediante il report accessi con i log di data, ora e ulteriori informazioni sulle fonti di accesso.

Nessun hardware dedicato

SkyMeeting utilizza dispositivi standard (webcam, videocamere, cuffie con microfono integrato, internet speakerphone, impianti audio professionali) e non richiede server e/o monitor dedicati.

Protocollo IP

Le sessioni di videoconferenza si basano su protocollo IP, caratteristica che rende indipendente l’utente da canali preferenziali: possono essere utilizzate connessioni Internet ADSL/HDSL, Intranet aziendali, LAN, VPN, fibra ottica, reti wireless e connessioni in mobilità HSDPA.